Dopo essere venuto in possesso del nominativo e dopo svariati test, eccoci qua io e IZ3QFH ad installare la prima stazione radio WIFI sul massiccio del Grappa a quota 750 metri.
Da come si vede nelle foto qui sotto sono stati usati apparati misti, ovvero una RB433 per la dorsale dell'accesso pubblico in 2.4 ghz, due Ubiquity con polarizzazione orizzontale per la dorsale EST e OVEST per i collegamenti punto/punto in 2.4 ghz, per ultimo, abbiamo riservato 2 UBIQUITY MIMO da 1/2 Watt, una per la dorsale Sysop che accede al server di autenticazione pubblico, dalla porta ausiliaria, e l'altra per la dorsale broadcasting a 150mbit per l'accesso publbico di tutto il traffico voip, rete intranet, mailserver e video/audio broadcast.
Al momento c'è soltanto questo ausilio, ma speriamo in futuro ampliare la banda a 300 mbit.

Ecco qua una scarrellata di immagini dove io e mio fratello Omar (IZ3QFH) allestiamo qualche piccola stazioncina WIFI per i test a terra.

Agosto 2009...

QUALCHE MESE PRIMA DEGLI ESAMI..
Pronto a testare le prime apparecchiature Wireless assieme
a Omar (IZ3QFH), pronti per la salita del monte FIOR a quota
1805 sito nell'imboccatura della Valsugana, altopiano di Asiago

Apparecchi configurati e pronti all'uso.
Lato AP a terra:
2 Pannelli da 23DB in orizzontale.
1 Power station Ubiquity da 400mW.

Lato altura:
1 antenna parabolica primo fuoco da 29db.
1 Nano station5 da 250mW

Armati di pazienza e tanto gasolio, siamo andati alla
volta del monte Fior, con una Fiat marea scassata, 
ma una volta arrivati abbiamo subito dato il via alla
operazione di linkaggio della stazione AP.
Dopo aver montato la stazione sia radio HF che WIFI
mi sono prodigato ad allestire il puntamento che dai 
2 punti opposti sono 26km circa.
Missione compiuta al 100%, link stabilissimo e 
connessione a 6mbit